Eventi

30-09-2011 - Salgari Campus

Un secolo fa questo parco era frequentato dal famoso scrittore Emilio Salgari, da cui il Campus prende nome, che visse e morì poco distante. Fu luogo di ispirazione per i suoi personaggi di avventura "Sandokan", "Il Corsaro Nero" e molti altri.
Qui oggi i ragazzi diventano protagonisti "adulti" di altre avventure e di esperienze motorie e culturali entusiasmanti. Sviluppano coordinamento e destrezza e si impadroniscono spontaneamente di cognizioni storiche e scientifiche.
Al Campus la fantasia non rappresenta un elemento "disneyano" ma cognitivo. L'adattamento (anche al "disagio") è praticato come gioco, cioè come fattore indispensabile per l'innovazione e la creatività.




Archivio

Pagina: 1 2 3 4